VACANZA STUDIO PER MUSICISTI
(canto, chitarra elettrica, chitarra acustica, basso elettrico, batteria, percussioni, tastiera, pianoforte, sassofono, clarinetto, musica elettronica, music producer…)

da lunedì 31 luglio a domenica 6 agosto 2017 con vitto e alloggio nella splendida Villa S.Maria di Onè a Platano di Caprino Veronese (VR)

Il “Campus In Rock” ideato da Alessandro Damoli coniuga la didattica musicale e il desiderio di fare musica, all’interno di un gruppo di musicisti, in un ambiente vacanziero unico, come la splendida villa Onè a Platano di Caprino (Vr).
Arte, didattica, turismo e divertimento si fondono per formare e divertire al tempo stesso gli studenti ed è proprio per questo che il Campus è diventato uno degli appuntamenti più attesi dai musicisti italiani.

Saranno presenti gli insegnanti abilitati LIZARD delle sedi di Verona, Legnago (vr), Costermano (vr), Brescia, Ponte S.Marco (bs), Salò (bs), Misano di Gera d’Adda (bg) e Romano di Lombardia (bg) e special guests di fama internazionale.

Compreso:
.: soggiorno presso Villa Onè in trattamento di pensione completa
.: attività didattiche
.: convegni, masterclasses, clinics, workshops
.: jam sessions coordinate dai docenti
.: possibilità di partecipare agli spettacoli, giochi, tornei e tutte le altre attività di svago ed intrattenimento organizzati dallo Staff
.: trasferimenti dalla stazione FS di Domegliara o dall’aeroporto Valerio Catullo di Villafranca fino alla villa e ritorno.
:. consumazioni presso il bar della villa e le

Accompagnatori: sono tutti coloro che, non essendo
musicisti, vogliono partecipare al Campus per godere
della sola vacanza, rinunciando a partecipare alle
attività didattiche

DOVE SIAMO:
Villa Onè è raggiungibile percorrendo la A22 (Brennero – Modena), uscendo ad Affi e seguendo le indicazioni per Madonna della Corona.
Arrivati alla località Platano, si prosegue e dopo circa 50 mt., sulla destra, si trova la strada che porta alla villa.
La stazione ferroviaria più vicina è quella di Domegliara (VR), a circa 10 minuti di automobile.
Lo Staff Lizard mette a disposizione una navetta gratuita per chi arriva in treno o per chi arriva in aereo all’aeroporto Valerio Catullo (VR).
A pochi chilometri da Villa Onè si trovano numerosi luoghi di interesse e di divertimento: Caneva World – Bardolino sul lago di Garda con locali musica live, pub e discoteche.
Parco cascate di Molina Parco acquatico Cavour, Gardaland…

le classi di studio saranno divise per età e per livello di preparazione (principianti, intermedi, avanzati)

consegna degli Attestati di partecipazione al Campus Estivo (vale 30 punti di Curriculum per il Diploma LIZARD)

Special Guests Docenti:
MARCO SFOGLI (guitar) : il suo stile è principalmente improntato sul progressive metal, e come lui stesso ha affermato in un’intervista, trae ispirazione da famosi chitarristi quali John Petrucci, Steve Lukather, e Andy Timmons.
Ha all’attivo numerose collaborazioni con musicisti di fama internazionale.
Dal 2005 è il chitarrista del gruppo solista di James LaBrie, cantante dei Dream Theater.
Con LaBrie, Sfogli ha collaborato alle registrazioni delle parti di chitarra per gli album Elements of Persuasion (2005), Static Impulse (2010) e Impermanent Resonance (2013).
Nel 2008 Sfogli ha pubblicato il primo album da solista There’s Hope, distribuito dalla Lion Music.
Nel 2011 ha partecipato al Jason Becker’s Not Dead Yet Festival nei Paesi Bassi, mentre l’anno successivo è stato pubblicato dalla Jam Track Central Records il secondo album in studio del chitarrista, intitolato reMarcoble.
Il 30 marzo 2015 annuncia di essere entrato a far parte dei Premiata Forneria Marconi al posto di Franco Mussida.
È tutt’ora l’unico chitarrista italiano insieme a Cesareo ad avere un proprio modello di chitarra signature da parte della Ibanez.
Il modello denominato MSM1 è stato presentato ad ottobre 2016.

MICHELE LUPPI (vocal) : nel 1999 inizia la prima collaborazione importante per Michele con uno dei suoi idoli Maurizio Solieri, grazie al quale entra a far parte anche dei Class.
Nel 2000 cantò in un concerto tributo con il batterista Ian Paice i pezzi della storica band inglese Deep Purple.
L’8 luglio 2000 ha preso parte alla riunione della Steve Rogers Band in occasione del concerto-tributo a Massimo Riva a Zocca. Lo stesso anno esce “Twister”, album solista di Max Magagni dove Michele scrive e canta il brano “5 am”.
L’anno dopo è la volta di “Avoid Yawed Flight”, album solista di Roberto Priori dove trovano spazio nell’album strumentale 2 tracce coscritte con Michele dal titolo “this Side” e “Back To Neverland”.
Nel 2002 iniziò una lunga tournée Mondiale di supporto all’album “Best Of” come tastierista/corista nella band di Umberto Tozzi.
Nell’agosto 2003 entra nei Vision Divine, dove partecipa attivamente alla scrittura delle proprie linee vocali e come produttore delle voci stesse.
Col gruppo pubblicherà Stream of Consciousness nel 2004, The Perfect Machine, e il DVD Stage of Consciousness nel 2005 e The 25th Hour nel 2007.
Coi Vision Divine prende parte a diversi Tour che toccano oltre all’Europa, gli Stati Uniti, il Giappone, la Cina ed il Sudamerica riscuotendo un notevole successo nell’ambito “metal”.
Numerose tra l’altro le “aperture” a band prestigiose del genere, come Dream Theater e Queensrÿche.
Nell’aprile 2008 annuncia sul suo sito ufficiale la sua dipartita dalla band e fonda i Killing Touch con i quali pubblica l’album One of a Kind, occupandosi oltre alla scrittura di tutti i brani, anche della produzione come accadde nel 2005 in occasione del suo primo Album Solista dal titolo Strive.
Nel 2007 esce Los Angeles, un progetto AOR dell’etichetta Frontiers Records che vede come ospite un altro idolo di gioventù di Michele, Gregg Giuffria (ex House of Lords).
Grazie ad un ottimo riscontro tra vendite e critica, il progetto Los Angeles trova spazio per una seconda uscita, intitolata “Neverland” (2009).
Da segnalare il brano “Nowhere To Hide” scritto da Michele e George Lynch dei Dokken.
Nel 2009 produce le voci del primo album solista di Maurizio Solieri denominato “Volume I” col quale scrive ed interpreta “Please Believe Me”.
Questo brano entrerà nel 2015 a far parte della colonna sonora del film One More Day.
Il Tour di supporto all’album porta Maurizio e Michele ad aprire per i Deep Purple nelle 6 date italiane, per gli ZZ Top e allo Stadio Friuli di Udine per gli AC/DC davanti a 57.000 spettatori.
Nel maggio 2010 prende parte ad un concerto evento a Bologna in qualità di cantante solista e corista con nomi del calibro di Yngwie J. Malmsteen, Glenn Hughes, Gregg Bissonette, Derek Sherinian, George Lynch, Dough Aldrich, Neil Murray e Timo Tolkki.
A dicembre 2010 entra nella band symphonic metal Thaurorod coi quali viaggia l’Europa nel Power Of Metal Tour 2011 insieme a Symphony X e Nevermore, oltre a prendere parte ai maggiori festival metal europei. Rimarrà nella band fino a luglio 2012.
Michele viene invitato in qualità di ospite in diversi concerti eventi e divide il palco con grandi artisti come Kip Winger, Eric Martin, Reb Beach e Doug Aldrich.
Nel luglio 2011 forma la Michele Luppi Band coi quale inizia a proporre come cantante-bassista i brani di tutta la sua discografia passata in veste AOR con il gruppo che egli stesso definisce “il gruppo dei miei sogni”.
Nel 2012 entra nei Secret Sphere coi quale scrive e produce nello stesso anno Portrait Of A Dying Heart e il remake storico della band A Time Never Come (2015).
I Secret Sphere partono per un Tour di supporto a Portrait Of A Dying Heart che tocca Europa e Giappone. Da ricordare la partecipazione (con relativa presenza sui DVD e CD ufficiali dell’evento) al Wacken Open Air 2013.
Il 17 aprile del 2015, David Coverdale, cantante dello storico gruppo inglese Whitesnake, annuncia attraverso il sito della band l’ingresso di Michele Luppi nella formazione come nuovo tastierista/corista. La band inizia così il “Purple World Tour” con ben 47 date solo negli Stati Uniti.

GIULIO FAEDO (drum) : prende parte alla realizzazione di alcuni dischi con gli artisti: Sonohra, Umberto Smaila, Tazenda, Walter Fontana, Lost, Luca Bassanese, Jelly Rolls Band, Trio De Janeiro, Paolo Cecchin, Decò.
Ha all’attivo un’intensa attività live di concerti nei grandi palchi e nei teatri in Italia e all’estero come in Inghilterra, Egitto, Austria, Germania. Attualmente è membro fisso della band “Sonohra” e del suo progetto di musica latin “Trio De Janero” e collaboro con diversi artisti. Alcune esperienze: Paul Cox – italian tour luglio 2010, Inghilterra-Londra tour marzo 2011; Luca Bassanese: “La società dello spettacolo tour 2009-2010”, “Il futuro del mondo tour 2010-2011”, “La Rivoluzione tour 2012”; Decò: partecipazione al FestivalShow 2010, apertura del Festival di Sanremo 2011; Smaila’s Club di Sharm El Sheikh – stagione 2012 – 2013; Sonohra: “Il viaggio tour” 2014 – 2015 , disco “Il viaggio tour LIVE” 2015.
Alcune delle collaborazioni : Sonohra, Umberto Smaila, Fiordaliso, Andrea Mingardi, Toto Cutugno, Rudy Rotta, Durga Mc Broom (Pink Floyd), Ian Paice (Deep Purple), Pedro Javier Gonzales, Los Locos, Dennis Fantina (vincitore di Saranno Famosi), Graziano Galatone (Notre Dame De Paris), Chiara Luppi, Sergio Vastano, Paul Cox, Luca Bassanese, Walter Fontana, Lost, Marcus Malone, Marco Pandolfi.
A maggio 2017 suonerà con Scott Henderson per un live/masterclass a Brescia.

IL CAMPUS E’ APERTO ANCHE AGLI ESTERNI LIZARD
SIETE I BENVENUTI :)

info/prenotazione: (+39) 338 5857907 Alessandro
info_verona@lizardverona.net